Miniatures Collection - Womb Chair & Ottoman

Vitra

€519,00

Design: Saarinen, 1946.

Vitra realizza da decenni la Miniatures Collection, una collezione che riproduce in scala ridotta alcuni dei pezzi che hanno fatto la storia del design del mobile. Ogni esemplare è riprodotto fedelmente, con altissima precisione e accuratezza dei dettagli.
Eero Saarinen è stato un architetto e designer finlandese naturalizzato statunitense. Fu un grande sperimentatore di nuove tecniche produttive e di nuovi materiali come il legno compensato curvato e la fibra di vetro. Fu proprio con quest’ultimo materiale che Saarinen creò nel 1948 la poltrona Womb Chair stimolato da Florence Knoll che gli commissionò il progetto di una seduta in grado di garantire il massimo della comodità. La Womb Chair, sviluppata in collaborazione con un cantiere navale del New Jersey che utilizzava la fibra di vetro per la costruzione delle barche, fu concepita come un guscio accogliente: la morbidezza e le qualità ergonomiche della poltrona vennero ottenute non solo grazie alla presenza di una adeguata imbottitura ma soprattutto sfruttando la naturale elasticità di quello che all’epoca era un nuovo materiale ancora poco usato nel settore dell’arredamento. La Womb Chair ha un design fluido ed espressivo che ancora oggi è assolutamente moderno.

Dimensioni: H 152 mm, L 158 mm, P 145 mm.

Disponibile in 4-5 settimane.

Prezzo €519,00

Design: Saarinen, 1946.

Vitra realizza da decenni la Miniatures Collection, una collezione che riproduce in scala ridotta alcuni dei pezzi che hanno fatto la storia del design del mobile. Ogni esemplare è riprodotto fedelmente, con altissima precisione e accuratezza dei dettagli.
Eero Saarinen è stato un architetto e designer finlandese naturalizzato statunitense. Fu un grande sperimentatore di nuove tecniche produttive e di nuovi materiali come il legno compensato curvato e la fibra di vetro. Fu proprio con quest’ultimo materiale che Saarinen creò nel 1948 la poltrona Womb Chair stimolato da Florence Knoll che gli commissionò il progetto di una seduta in grado di garantire il massimo della comodità. La Womb Chair, sviluppata in collaborazione con un cantiere navale del New Jersey che utilizzava la fibra di vetro per la costruzione delle barche, fu concepita come un guscio accogliente: la morbidezza e le qualità ergonomiche della poltrona vennero ottenute non solo grazie alla presenza di una adeguata imbottitura ma soprattutto sfruttando la naturale elasticità di quello che all’epoca era un nuovo materiale ancora poco usato nel settore dell’arredamento. La Womb Chair ha un design fluido ed espressivo che ancora oggi è assolutamente moderno.

Dimensioni: H 152 mm, L 158 mm, P 145 mm.

Disponibile in 4-5 settimane.